sabato 22 aprile 2017

Mercatino Magico

MERCATINO MAGICO  - GIOVEDI 27 APRILE 2017 presso la nostra SEDE


Volete liberarvi di attrezzi ed effetti che non sono più nel vostro repertorio?  Volete introdurne di nuovi? Approfittate delle incredibili occasioni che si  prospetteranno! Preparate una lista del materiale che siete intenzionati a  cedere o scambiare, pensate ad una base d'asta e…il divertimento avrà inizio.  (Serata aperta a tutti i maghi)

Largo ai giovani

Largo ai Giovani - Recensione a cura di Michele Vaselli


Per giovedì 20 aprile 2017 il club ha programmato una serata dedicata ai giovani, è così che i maghi Martina, Luca e Matteo hanno intrattenuto, in una serata quasi invernale, i soci presenti.

Come ogni volta, quando si è chiamati ad esibirsi, qualunque sia il pubblico, parenti, amici, colleghi, sale quella tensione che, se ben sfruttata, si trasforma nell’elemento che fa la differenza, in positivo. E così è stato. Nonostante la presenza di un pubblico esigente formato dai soci del club, con i quali settimanalmente si condividono serate mirate allo scambio di consigli, richieste di pareri e impressioni, tutto sempre nel miglior clima di collaborazione, l’avvicinarsi dell’inizio della serata ha lasciato trasparire un po’ di apprensione.

Rompe il ghiaccio Martina, si, ha cominciato una ragazza, ma d’altronde è un club di maghi, non di cavalieri! Una ragazza sempre molto silenziosa ma molto chiara e precisa nello sviluppo della sua routine con carte che raffigurano degli ometti verdi, forse degli gnomi, alla ricerca delle pentole dorate. Il gioco inizia con carte dal dorso monocolore che a turno si girano magicamente e che terminano incredibilmente con il dorso colorato dai colori dell’arcobaleno sotto al quale gli ometti verdi trovano quello che stavano cercando, le pentole dorate! Emozionata.

Il secondo ad esibirsi è Matteo che da un anno sta studiando la monetomagia; non a caso si presenta con le sue monete nell’astuccio acquistato alla recente conferenza del dott. Rubinstein. Due mezzi dollari e due monete da 20 centesimi che saltano tra le sue mani, appaiono in una posizione, scompaiono improvvisamente, per poi ricomparire dove non ti aspetti, tutto con la naturalezza necessaria per divertire un pubblico esigente come quello del club Lanterna Magica. Si continua con le classiche carte, ed anche in questo caso, tutto fila liscio ed i presenti rimangono favorevolmente impressionati. Delicato.
Quando è il turno di Luca la serata ha già visto l’esibizione di due maghi e potrebbe accadere che il pubblico sia un po’ stanco, invece il ragazzo alza l’attenzione proponendo un gioco di carte durante il quale guida in modo esilarante i suoi quattro aiutanti scelti tra il pubblico. Momenti di ilarità generale hanno accompagnato questa routine fino al raggiungimento dell’obbiettivo finale, il ritrovamento delle quattro carte scelte liberamente dal pubblico chiamato a partecipare. Dopo questo momento, diciamo più leggero, si torna ad un atteggiamento più compassato, con una nuova routine. Anche questa volta Luca riesce a catturare l’attenzione e porta a termine il gioco con successo. Sfrontato.

Al termine di ogni esibizione sono seguite spiegazioni relative alle tecniche e alle procedure necessarie allo svolgimento delle singole routine, momenti dedicati ai consigli e alle sensazioni di chi ha assistito, tutto, come sempre, in modo costruttivo.

Una serata intensa, divertente, importante per i ragazzi che si sono esibiti. Essendo la prospettiva dell’arte magica e del club Lanterna Magica di Genova, mi piacerebbe vedervi sul palco più spesso, perché avere un pubblico aiuta la comunicazione, la gestualità, l’approccio psicologico.

Per chi non c’era, beh, non sapete cosa vi siete persi!!!!

BRAVI RAGAZZI!!

Michele Vaselli












lunedì 17 aprile 2017

Serata giovani

GIOVEDI 20 aprile 2017  h, 21.15 presso la Sede del Club

LARGO AI GIOVANI


​I nostri giovanissimi Maghi Andrea, Giorgio, Luca, Martina e Matteo si esibiranno di fronte alla “esigente” platea del Club Lanterna Magica. Siete tutti invitati per farvi stupire dalla loro bravura e per applaudirli con calore.
​(Serata aperta a tutti i soci) 

Foto Conferenza Jim Krenz

Le Foto della  conferenza di Jim Krenz del 13 aprile 2017

In ben 3 ore e 10 Jim Krenz ci ha presentato una conferenza con molti dei suoi effetti, versioni personali e molto curate ed efficaci di grandi classici della cartomagia, oltre ad un effetto con le monete. Tutti eseguiti seduto al tavolo. Il suo stile è quello della grande tradizione della restaurant e bar magic di Chicago, di cui spesso ha ricordato i protagonisti storici come Matt Schulien e Heba Haba Al.
Alex Rivetti






lunedì 3 aprile 2017

La Conferenza di Jim Krenz


Giovedì 13 Aprile alle ore 21.15 si svolgerà presso la nostra sede l'imperdibile Conferenza di Jim Krenz.
Jim ha incominciato ad interessarsi di magia fin da giovane. Quindici anni sono stati spesi per lavorare per Jay e Francis Marshall al Magic Inc. Si è esibito per moltissimi anni in Close-Up al Schulien’s Restaurant di Chicago. Nel 1993, ha vinto il premio Most Valuable Participant Award durante la prestigiosa convention FFFF.

Ha creato più di tre dozzine di effetti e tecniche originali, e ha tenuto conferenze su di loro in nove paesi in tutto il mondo.

Jim ha studiato con Ed Marlo, Jim Ryan, Tony Andruzzi, Don Alan, Eugene Burger, Slydini, Tommy Wonder e Juan Tamariz.


La sua conferenza contiene le sue idee originali, le teorie, le routine e miglioramenti nella magia del Close-Up.

Concentrandosi sul Close-Up, Jim insegnerà, hands-off card across, (in cui il mago legittimamente non tocca mai le carte), la sua carta strappata e restaurata (chiamato Ripper, descritta da Juan Tamariz come la sua “carta strappata e restaurata” preferita), il suo “trionfo invisibile” (questo inganna tutti!) e la sua versione di wild card, (chiamato Imp-Load) che viene eseguita sotto la diretta osservazione del pubblico.
Ecco una citazione di Paul Wilson in merito al Jim’s Imp-Load: "Sono stato fortemente ingannato con questo gioco. La carta firmata va in modo pulito nel mazzo, svanisce e riappare all'interno della scatola che è in piena vista sul tavolo. “Altamente raccomandato."
Vi sono anche giochi con le sue monete, il suo olio e acqua (chiamato NeoMix), coincidencia (una routine di coincidenza con le schede veramente mescolate) e la sua gestione della penna di John Cornelius 'attraverso qualsiasi cosa, che eleva la routine a livello di miracolo.
Citazioni spontanee su di Jim e la sua magia:
"Un Amico che mi ha ingannato spesso con le carte: Nel 1991 Juan Tamariz. Nel 1992 Lennart Green e Nel 1993, è stato Dan Garrett (Da m.ü.M.-la pubblicazione nazionale della Society of American Magicians)
Dopo aver esaminato una serie di altri maghi di Close-Up di spicco (tra cui Chuck Fayne, Bill Goldman e Eugene Burger) che si sono esibiti presso la Società Nazionale di convenzione maghi nel 1994:
"Jim Krenz era il mio preferito a causa del suo carattere molto simpatico e assolutamente stupefacente. Ha strabiliato con la sua routine della carta firmata ". Erika Larsen (Dalla rivista Genii the prestigiatori International ')
"Sono letteralmente strabiliato con la routine della carta firmata di Krenz." Hiawatha (Da Magic la rivista indipendente per i maghi). "Jim Krenz è un tesoro di idee e un concentrato di innovazione. Visitate il suo negozio on-line, un vero innovatore, un artista che condivide molte idee brillanti ": R. Paul Wilson. Jim Krenz pensa in un'altra dimensione e crea miracoli con i tagli. I suoi metodi perfetti e ingannevoli e accurati non mancano mai di stupire": Rafael Benatar. Juan Tamariz ha detto di lui: "Quando ero un bambino ero affascinato con l'emozione magica mentre ammiravo i Maghi. Non riuscivo a capire niente, quello che vedevo era impossibile, ora mi piace risentire questa emozione. Questo succede a me con Jim Krenz (che meraviglia!). Per questo, grazie Jim! Juan Tamariz. 

Programma Aprile 2017



Giovedì 6 Aprile alle 21,15:
“PILLOLE DI MAGIA”
Serata didattica a cura di Giuliano Boschi e Marco Pruni

Giuliano Boschi eseguirà alcuni effetti tratti da grandi classici della “Magia con le corde” (per poter seguire al meglio le spiegazioni dei movimenti base è consigliato portarle).
Marco Pruni introdurrà invece, presentando alcuni esempi, il delicato tema della “Magia per bambini”.
page1image4880
(Serata aperta a tutti i soci)
Martedì 11 Aprile alle 17,00:
“7° INCONTRO MINICLUB”

Continuano gli incontri pomeridiani con i giovani Soci del Club Lanterna Magica. Questo mese l'incontro è coordinato da Giuliano Boschi.
(pomeriggio riservato agli iscritti al Mini Club ed agli allievi del corso di Magia)

Giovedì 13 Aprile alle 21,15 “CONFERENZA JIM KRENZ”

Ha creato decine di effetti e tecniche originali, e tenuto conferenze su di loro in nove paesi in tutto il mondo. Jim Krenz ha studiato con Ed Marlo, Jim Ryan, Tony Andruzzi, Don Alan, Eugene Burger, Slydini, Tommy Wonder e Juan Tamariz. La conferenza sviluppa le sue idee originali, le teorie, le routine e i miglioramenti nella magia del Close-Up.
(non sono ammessi maghi principianti)

Giovedì 20 Aprile alle 21,15 “LARGO AI GIOVANI !”

I nostri giovanissimi Maghi Andrea, Giorgio, Luca, Martina e Matteo si esibiranno di fronte alla “esigente” platea del Club Lanterna Magica. Siete tutti invitati per farvi stupire dalla loro bravura e per applaudirli con calore.
(Serata aperta a tutti i soci)

Giovedì 27 Aprile alle 21,15
“MERCATINO MAGICO”

Volete liberarvi di attrezzi ed effetti che non sono più nel vostro repertorio? Volete introdurne di nuovi? Approfittate delle incredibili occasioni che si prospetteranno! Preparate una lista del materiale che siete intenzionati a cedere o scambiare, pensate ad una base d'asta e...il divertimento avrà inizio.
(Serata aperta a tutti i maghi)


Le attività interne si svolgeranno nella sede del Club Lanterna Magica di Via Gorizia 23r a Genova Sturla. www.clublanternamagica.it
facebook:club lanterna magica genova
clublanternamagica@gmail.com
clm.segreteria@gmail.com
cell.339.664.6648 

martedì 28 marzo 2017

La Conferenza di Michael Rubistein


Lunedì 20 Marzo si è svolta a Genova la Conferenza sulla monetomagia di Michael Rubinstein, diciamo subito che il livello tecnico è molto alto e che lui parla bene italiano e quindi si segue benissimo la conferenza, inoltre è molto meticoloso nelle spiegazioni. 
Gli effetti quasi tutti di forte impatto. Alcuni soci si sono un po' lamentati delle troppe tecniche, a mio avviso tutte fattibili come gli effetti presentati e io non sono un monetomago, faccio parte di quella generazione che sanno fare un po' di tutto. Ovvio che è una conferenza adatta a chi piace studiare provare e riprovare, le tecniche abbondano certo ma l'allievo che vuole imparare ha materiale da mordere. Io e molti altri soci l'hanno apprezzata, personalmente ho preso due mosse che userò e sono valse la conferenza. Tutti gli effetti eseguiti erano disponibili, le monete, le carte, i borsellini, il bussolotto, il dvd della conferenza con tutti gli effetti eseguiti, i prezzi onestissimi, di fatto se compri un effetto il dvd ti viene dato in omaggio e devo dire ho apprezzato molto questa idea commerciale. Ringrazio Gianni Loria per l'ottima scelta.
Marco Pruni  delegato Liguria